Air Force 1: aria in una scarpa

La prima scarpa da basket del suo genere che mostrava una tasca piena d'aria nel tallone per supporto e ammortizzazione.
Prodotto per la prima volta nel 1982, #Nike ha firmato un accordo esclusivo con sei giocatori NBA per indossare l'iconico AF1 sul campo etichettato come "Original Six". Le vendite sono salite alle stelle e la popolarità della scarpa è aumentata vertiginosamente negli Stati Uniti.
In origine, le AF1 erano considerate le scarpe preferite dei giovani del centro città, specialmente ad Harlem NY. All'inizio degli anni '90, con il rilascio della colorazione completamente bianca, la Nike ha rapidamente sfruttato la popolarità dell'AF1 nell'Hip-Hop, la scarpa sarebbe entrata nella cultura grazie a rapper del calibro di Jay-Z, Cam'ron, Nelly, che ha creato un singolo intitolato "Air Force Ones" nel 2002. Il producer Dr.Dre, in un’intervista, ha mostrato la sua collezione di AF1. Ne indossa un paio nuovo ogni giorno, come fossero calzini.
Negli ultimi anni il modello è stato reinventato da designer come Virgil Abloh e Samuel Ross ma anche da esponenti della musica come il “re del k-pop”, il sudcoreano G-dragon, che ha realizzato la sua versione di AF1. A distanza di 30 anni dalla sua uscita la silhouette è diventata un’icona di appartenenza in tutte le classi socio-politiche.

Lascia un commento

Tutti commenti vengono analizzati prima di essere pubblicati